Cerca

VulnerABILITY:corso di formazione per prevenire radicalizzazione

09/03/2018 | Youth workers
VulnerABILITY:corso di formazione per prevenire radicalizzazione

VulnerABILITY:corso di formazione per prevenire radicalizzazione - - Agenzia Nazionale Giovani

Lo Youth work, attraverso l’apprendimento non formale e informale, ha contribuito alla promozione della cittadinanza e la partecipazione attiva tra i giovani. In questo contesto, si muove in azioni per prevenire la radicalizzazione violenta, rinforzando la resilienza e la condivisione ai valori democratici.

Secondo diversi studi e ricerche, sono molteplici i fattori che possono determinare un percorso di radicalizzazione nei giovani, tra le quali: la mancanza di inclusione nella società, il disimpegno sociale, l’opposizione ideologica la condizione economica, lo smarrimento identitario e/o l’esposizione,a gruppi violenti ed estremisti.
Con così tanti fattori che rendono i giovani vulnerabili, crediamo che la vulnerabilità in quanto tale debba essere considerata una “questione seria” e non solo come un sintomo. Nelle società moderne, la vulnerabilità è generalmente percepita come una debolezza ed un ostacolo al successo personale. Questa visione negativa riguarda anche gli operatori giovanili, le loro percezioni e gli approcci educativi. Diversi progetti per gli operatori giovanili e sociali sono stati progettati per fornire competenze per prevenire e contrastare i fenomeni di radicalizzazione violenta tra i giovani; molti di questi progetti, sottovalutano il potenziale della vulnerabilità come approccio per connettersi con giovani che sentono una forte disconnessione con la società e smarrimento identitario.
Questo corso di formazione mira a sostenere gli operatori giovanili per sviluppare le loro competenze nella comprensione della vulnerabilità ed esplorare il suo potenziale nel rafforzare l’autostima e la fiducia in se stessi. In questo corso di formazione i partecipanti sperimenteranno un approccio positivo alla vulnerabilità, che è un elemento chiave per stabilire connessioni reali Esploreremo la vulnerabilità attraverso l’educazione non formale e gli metodi di apprendimento esperienziale.

OBIETTIVI
Gli obiettivi di questo corso di formazione sono:
– stabilire un quadro generale sul processo di radicalizzazione e polarizzazione;
– fornire ai partecipanti concetti e background teorico sulla vulnerabilità e il suo ruolo all’interno del processo di radicalizzazione e polarizzazione;
– fornire ai partecipanti una più profonda comprensione della vulnerabilità a livello personale e interpersonale;
– esplorare il potenziale della vulnerabilità come approccio per responsabilizzare i giovani nella loro realtà;
– condividere strumenti e buone pratiche di coinvolgimento in un contesto internazionale;
– visitare un’iniziativa locale che lavora sulla prevenzione della radicalizzazione a Molenbeek, in Belgio.

PROFILO DEI PARTECIPANTI
24 partecipanti.
Operatori giovanili e sociali che:
– lavorano con i giovani;
– sono motivati a lavorare sul tema della vulnerabilità in relazione alla prevenzione della radicalizzazione;
– sono attivi nelle loro organizzazioni/comunità locali;
– sono in grado di lavorare in inglese;
– sono interessati a moltiplicare i risultati del corso di formazione a livello locale, nazionale e internazionale.

QUANDO E DOVE SI TERRA’?
03-09 Giugno 2018| Bruxelles, Belgio

PER INFORMAZIONI
a.cecchini@agenziagiovani.it
a.villani@agenziagiovani.it

PER PARTECIPARE

Clicca qui

NewsLetter

Iscriviti alla nostra newsletter e rimani aggiornato sulle iniziative del mondo ANG