Cerca

Per la prima volta in Italia il Meeting internazionale degli ambasciatori della mobilità europea

24/09/2021 | Comunicati stampa ANG EuroPeers
Per la prima volta in Italia il Meeting internazionale degli ambasciatori della mobilità europea

sentirci cittadini europei, inclusivi e solidali, è quello di essere da esempio, di portare la nostra esperienza a chi non conosce quante e quanto importanti siano le possibilità di crescita offerte dai programmi europei.L’EuroPeers Annual Network Meeting che ci ha riunito oggi è un grande momento di partecipazione che va proprio in questa direzione: stare insieme, essere un network per imparare e migliorare a partecipare e coinvolgere”.

Con queste parole la direttrice generale dell’Agenzia Nazionale per i Giovani, Lucia Abbinante, ha apertoquesta mattina i lavori dell’EuroPeers AnnualNetwork Meeting, che si svolge a Roma da oggi fino a domenica 26 settembre, e che dà l’avvio ufficiale al network italiano degli EuroPeers, la rete degli ambasciatori e delle ambasciatrici della mobilità.

Ospitato per la prima volta in Italia, il Meeting riunisce 80 giovani, ambasciatori e ambasciatrici della mobilità europea, provenienti da Austria, Belgio, Estonia, Francia, Germania, Lettonia, Paesi Bassi, Norvegia, Polonia, Romania UK, Finlandia insieme alle delegazioni delle Agenzie Nazionali Giovani.

In una lettera rivolta agli EuroPeers intervenuti a Roma, la direttrice Abbinante ha ricordato le numerose opportunità di crescita che l’Unione Europea mette a disposizione della comunità giovanile, attraverso i programmi di scambio, volontariato e mobilità.

“Questo per me è il Network Europeers – ha detto Lucia Abbinante – questo per me è essere un Europeer: far parte di una comunità che nel corso degli anni si è scambiata la memoria, ha iniziato a immaginare un futuro comune grazie alle vite incrociate dei suoi cittadini. Essere una comunità di ragazzi e ragazze con l’entusiasmo del sentirsi parte della generazione dei giovani europei solidali, essere attivi nelle proprie comunità per contribuire allo sviluppo territoriale, alla crescita dei nostri pari, al cambiamento sociale”.

Durante il Meeting i giovani presenti si confronteranno sui programmi europei in cui sono stati coinvolti, condividendo buone pratiche e idee progettuali per il futuro e rafforzando la rete europea degli ambasciatori e delle ambasciatrici della mobilità. 

Nei panel di confronto, una particolare attenzione sarà dedicata a temi attuali quali le migrazioni, l’inclusione e la diversità. Tra gli ospiti presenti: Michele RoccucciElissar Al-Attal, rappresentanti del movimento Giovani per la Pace legato alla Comunità di Sant’Egidio, per il panel “Migrations and refugees” e Martina Rogato, di W20 – G20, per il panel “Inclusion and diversity”.

Oltre a consentire un importante momento di confronto internazionale tra giovani provenienti da diversi paesi europei, l’EuroPeers Annual Network Meeting si pone l’obiettivo di rafforzare la rete degli EuroPeers e di valorizzare il ruolo della mobilità come esperienza di crescita, di condivisione e di conoscenza.

NewsLetter

Iscriviti alla nostra newsletter e rimani aggiornato sulle iniziative del mondo ANG