Cerca

Heroes and Heroines of youth sport work for inclusion

Programma

Erasmus+


Numero partecipanti

250

Località

Pieve di Cento

Descrizione

“Heroes and heroines of youth sport work for inclusion” mira a raggiungere indirettamente un ampio numero di beneficiari indiretti quali immigrati, richiedenti asilo, rifugiati e la comunità in generale migliorando la qualità della vita attraverso la promozione di attività sportive giovanili organizzate ed inclusive. 

Ci auspichiamo che le comunità, i giovani, gli animatori giovanili, gli educatori e le organizzazioni giovanili e sportive diventino più consapevoli delle situazioni che si trovano ad affrontare immigrati, richiedenti asilo e rifugiati favorendo una migliore inclusione dei nuovi arrivati ​​nelle attività quotidiane. 

Attraverso le attività del progetto ci poniamo l’obiettivo di aumentare le competenze di tutti i giovani (integrati ed emarginati) per l’inclusione e l’accettazione interculturale di immigrati, richiedenti asilo e rifugiati, rendendo le attività più inclusive e adatte allo sport attraverso i risultati intellettuali di questo progetto.

I partecipanti verranno guidati in una serie di attività che avranno lo scopo di aumentare conoscenze e tecniche attraverso programmi, modelli e curricula formativi per l’inclusione e l’accettazione interculturale di giovani immigrati nelle comunità, di supportare gli operatori giovanili stessi nell’acquisizione e sviluppo di competenze chiave in processi di inclusione dei migranti.

Infine, il progetto intende sviluppare prodotti innovativi e diffonderli su larga scala nazionale ed Europea, implementando e completando quanto già esistente e migliorandone la fruizione e la ricaduta territoriale attraverso l’apporto dei nostri nuovi prodotti innovativi.

NewsLetter

Iscriviti alla nostra newsletter e rimani aggiornato sulle iniziative del mondo ANG