Cerca

ANG inRadio – Generation Radio

Programma

Ang inRadio


Numero partecipanti

22

Fascia di età

16-30 anni

Località

Ragusa

Descrizione

Gli obiettivi posti in essere da Generazione Zero nella realizzazione di ANG In Radio #piùdiprima
RAGUSA-GENERATION RADIO, sono strettamente legati al territorio di appartenenza e di
nascita dell’associazione, e riguardano le tematiche dell’antimafia, dell’attivismo e della
partecipazione. Il progetto mira a creare una digital radio semi-itinerante che tratti argomenti di
interesse per i giovani.Il luogo di realizzazione previsto per il progetto è la città di Ragusa,
presso i locali del museo della cattedrale e gli spazi del centro pastorale della Cattedrale. La
durata prevista delle attività è di 4 mesi più altri 4 mesi di follow up. Si prevede di far
partecipare allo staff radiofonico 24 ragazzi, i quali riceveranno una formazione di natura tecnica
e relazionale basata sulle metodiche dell’educazione non formale, con particolare attenzione
alle attività di “gamefication” e “ team building”. Nella realizzazione dell’evento si prevede di
impattare direttamente su 50 ragazzi ed indirettamente su circa 100. Facendo leva su una
campagna social e sul coinvolgimento delle associazioni partner, oltre che sul supporto date
dalle scuole del territorio si raggiungerà un impatto concreto su almeno 2000 giovani. Il
progetto intende favorire la partecipazione attiva, il dialogo e l’ascolto delle nuove generazioni,
la valorizzare e lo spirito di iniziativa, la creatività giovanile e il talento dei ragazzi coinvolti.
Intende inoltre valorizzare l’educazione non formale e farla conoscere approfonditamente,
favorire la conoscenza e l’apprendimento, far sviluppare capacità analitiche e critiche nelle
nuove generazioni. Il Progetto si prefigge anche di aiutare i ragazzi e le realtà che affrontano le
discriminazioni culturali, gli ostacoli geografici dei giovani, miranti a rafforzare l’informazione e
l’educazione in aree a rischio sociale e che promuovono modelli positivi di resilienza e
creatività. Al progetto parteciperanno tre ragazzi/e che affrontano condizioni di svantaggio nella
loro vita. Qu saranno raggiunti attraverso la partecipazione di ragazze e ragazzi under 30
impegnati nel sociale. Il loro collante vuole essere la realizzazione di una digital radio. Una
costante nella realizzazione delle puntate radio sarà l’intervento di un Role Model del territorio
ragusano, scelto nella rete di contatti di Generazione Zero. Obiettivo di ogni puntata sarà
dunque quello di promuovere l’inclusione sociale seguendo esempi concreti forniti dagli ospiti.
La sede della radio è non a caso situata all’interno del centro storico di Ragusa superiore,
contesto urbano che negli ultimi dieci anni ha visto crescere le sacche di esclusione sociale e
marginalità, e all’interno del quale sono situate le sedi della maggior parte degli organismi del
terzo settore e delle ONLUS. Scopo del progetto è altresì il rafforzamento dell’informazione in
aree caratterizzate da disagio e devianza.

NewsLetter

Iscriviti alla nostra newsletter e rimani aggiornato sulle iniziative del mondo ANG