Cerca

ANG inRadio – un DJ in corsia

Programma

Ang inRadio


Numero partecipanti

15

Fascia di età

16-30 anni

Località

Napoli

Descrizione

Il progetto “un Deejay in corsia” nasce con lo scopo di realizzare uno studio radiofonico all’interno dell’Ospedale
pediatrico Santobono Pausilipon di Napoli che coinvolga bambini e ragazzi affetti da patologie gravi o croniche,
nella realizzazione di programmi radiofonici. L’obiettivo è quello di sfruttare il potere della parola e della musica
come veicolo comunicativo privilegiato attraverso il quale, i ragazzi, possano esprimere pensieri ed emozioni,
creando così un percorso di crescita che possa rivelarsi addirittura terapeutico non solo per i ragazzi che
partecipano attivamente alla programmazione ma anche per tutti coloro che saranno all’ascolto dei podcast
proposti. Grazie a uno staff composto da professionisti, i bambini ed i ragazzi verranno coinvolti attivamente nel
processo creativo che caratterizza la preparazione di uno show radiofonico: sceglieranno i temi e le proposte che
di volta in volta verranno sviluppati e sceglieranno anche la musica da trasmettere in sintonia con i temi proposti.
Verranno organizzate rubriche dedicate all’informazione nelle quali parteciperà attivamente anche il personale
medico ed infermieristico dell’ospedale. In questo modo si intende creare una vera e propria redazione in cui i
pazienti sono, momentaneamente, colleghi dei medici che normalmente li hanno in cura così da abbattere quella
distanza emotiva che a volte si crea in ambienti di cura. Il progetto vedrà il coinvolgimento attivo dei 10 membri del
team e di altri 20 ragazzi reclutati tra i pazienti lungodegenti dell’AORN Santobono Pausilipon. Considerando che
AGENZIA NAZIONALE GIOVANI
Protocollo Arrivo N. 3944/2020 del 06-07-2020
Doc. Principale – Copia Documento
l’Ospedale ha una capienza di 400 posti letto e circa 1200 dipendenti, si stima un coinvolgimento di circa 3600
beneficiari indiretti calcolati tra i familiari dei pazienti del personale.

NewsLetter

Iscriviti alla nostra newsletter e rimani aggiornato sulle iniziative del mondo ANG