Cerca

ANG inRadio – Lives matter le vite contano

Programma

Ang inRadio


Fascia di età

16-30 anni

Località

Sesto San Giovanni

Descrizione

Il titolo del progetto “Lives matter – Le vite contano” riprende lo slogan coniato dalle proteste
sviluppatesi in U.S.A. e, successivamente, in varie città del mondo, a seguito dell’uccisione di
George Floyd. “Lives matter – Le vite contano” si pone l’obiettivo di formare una redazione
capace di offrire ai giovani coinvolti e raggiunti dal progetto occasioni di riflessioni e
consapevolezza verso tutte le forme di emarginazione e, al contempo, di costruire possibilità e
percorsi d’inclusione. Consapevoli che le persone, tutte le persone, in quanto esseri unici e
irripetibili, meritano rispetto e riconoscenza, il progetto riconosce le forme artistiche ed
espressive e lo sviluppo delle capacità e delle competenze, entro percorsi formativi e culturali
(scienza, tecnologia, sport…), efficaci canali per sviluppare empowerment, emancipazione e
autoffermazione, utili per garantire alle persone possibilità di uscita dall’emarginazione. Oltre ai
previsti podcast legati alla promozione delle attività di ANG, i giovani partecipanti proporranno
delle trasmissioni radio sulle tematiche indicate, partendo dalle attività e dagli interessi che più
li appassionano (musica rap, pop e rock; graffiti, writers e street arts; slam poetry, teatro e
danza; scienza, tecnologia e new media), garantendo al progetto un loro reale coinvolgimento
ed impegno. Il progetto si svilupperà a Sesto San Giovanni (MI) e coinvolgerà in primo luogo la
radio web Sesto Network (https://sestonetwork.cloud), già attiva da alcuni anni sul territorio, e
una rete di giovani presente sul territorio. Tale rete è composta da associazioni formali e
informali e da singoli ragazzi e ragazze, che da tempo operano nel contesto cittadino e che
hanno inziato a collaborare per sostenere l’apertura di un spazio comunale concesso in
autogestione ai giovani. Il progetto prenderà avvio il 3 agosto e si concluderà il 15 dicembre,
con la reale prospettiva che tale gruppo di lavoro possa continuare a collaborare anche al
termine dello stesso. I 19 ragazzi e ragazze attualmente coinvolti, coadiuvati da un educatore
del soggetto proponente, si adopereranno per allargare il gruppo di lavoro attraverso incontri,
eventi e un opportuno progetto di promozione della proposta. Allo scopo di garantire ai giovani
le concrete possibilità di realizzare i podcast previsti, sono stati individuati, all’interno del
gruppo di lavoro alcuni giovani già competenti (un tecnico audio e un grafico) che garantiranno
agli altri partecipanti la possibilità di apprendere le competenze tecniche necessarie, attraverso
specifici percorsi formativi. Il progetto prevede di poter contattare direttamente attraverso le
proposte più di 170 giovani presenti sul territorio.

NewsLetter

Iscriviti alla nostra newsletter e rimani aggiornato sulle iniziative del mondo ANG