Cerca

Diventa Ambassador dell’Anno Europeo dei Giovani 2022

25/01/2022 | Occasioni per i giovani Opportunità
Diventa Ambassador dell’Anno Europeo dei Giovani 2022

È aperta la call per giovani Ambassador dell’Anno Europeo dei Giovani 2022, promossa dal Dipartimento per le politiche giovanili e il Servizio Civile Universale e dall’Agenzia Nazionale per i Giovani.

La Call è finalizzata a selezionare 40 giovani, di età compresa tra i 18 e i 30 anni, residenti in tutte le regioni italiane, che siano Ambassador per l’Anno Europeo dei Giovani.

Come dichiarato dalla Presidente della Commissione Europea, Ursula von der Leyen,  durante il suo Discorso sullo stato dell’Unione 2021se vogliamo plasmare la nostra Unione a loro immagine, i giovani devono poter plasmare il futuro dell’Europa. La nostra Unione deve avere un’anima e una visione in cui i giovani possano credere (…) Per questo motivo proporremo che il 2022 sia l’anno europeo dei giovani: un anno dedicato a valorizzare i giovani…”.

Con l’annuncio dell’Anno Europeo dei Giovani, quindi, la Commissione, in collaborazione con il Parlamento europeo, gli Stati membri, le autorità regionali e locali, i portatori di interessi e i giovani stessi, mira ai seguenti obiettivi: 

  • celebrare e sostenere le nuove generazioni, più penalizzate dalla pandemia, infondendo nuove speranze, forza e fiducia nel futuro, evidenziando come la transizione verde e quella digitale offrano nuove prospettive e opportunità;
  • incoraggiare tutti i giovani, in particolare quelli con minori opportunità, provenienti da contesti svantaggiati o da zone rurali o remote, o appartenenti a gruppi vulnerabili, a diventare cittadini attivi e attori del cambiamento positivo;
  • promuovere le opportunità che le politiche dell’UE offrono ai giovani a sostegno del loro sviluppo personale, sociale e professionale; in tal senso, l’Anno Europeo dei Giovani andrà di pari passo con l’attuazione efficace di NextGenerationEU per quanto riguarda la creazione di posti di lavoro di qualità e opportunità di istruzione e formazione; 
  • trarre ispirazione dalla visione e dalle idee dei giovani per continuare a rafforzare e rivitalizzare il progetto comune dell’UE, basandosi sulla Conferenza sul futuro dell’Europa.

In questo contesto, il Dipartimento per le politiche giovanili e il Servizio Civile Universale e l’Agenzia Nazionale per i Giovani intendono costituire l’Ambassador Network dell’Anno Europeo. 

L’impegno degli Ambasciatori, sotto la guida del Dipartimento e dell’Agenzia, sarà quello di:

  1. formarsi, avvicinarsi alle politiche pubbliche a loro dedicate e approfondirne il quadro normativo; 
  2. raccontare e condividere le sfide, le iniziative e le opportunità offerte dall’Unione europea, diffonderne la conoscenza nelle scuole e nelle università, con particolare riferimento ai Programmi europei Erasmus+: Gioventù e Corpo Europeo di Solidarietà;
  3. coinvolgere un numero maggiore di giovani ampliando l’Ambassador Network, promuovendo confronti tematici.

CHI STIAMO CERCANDO?

L’Ambassador Network sarà composto da 40 giovani, di età compresa tra i 18 e i 30 anni, circa due per ciascuna regione italiana. Gli Ambasciatori saranno selezionati sulla base della loro conoscenza dell’Europa e delle sue Istituzioni, e del loro impegno territoriale in iniziative e progetti di partecipazione attiva e cittadinanza europea, di digital, green, inclusione.

OBIETTIVI DEL NETWORK

Per i prossimi due anni, attraverso un approccio bottom-up, la Rete si impegnerà a coinvolgere il maggior numero di giovani in attività di ricerca e co-progettazione, per individuare filoni progettuali da sviluppare sui singoli territori, grazie alle opportunità dei nuovi fondi europei. 

Al termine della procedura di selezione, gli Ambasciatori individuati seguiranno un momento di formazione online e riceveranno un toolkit informativo a cura dell’Agenzia Nazionale per i Giovani.

Durante il percorso, inoltre, l’Ambassador Network avrà la possibilità di collaborare e cooperare con le reti locali degli EuroPeers, di ANG inRadio e di Generazione Changemaker.

Il Network dovrà riunirsi virtualmente, indipendentemente dalla presenza dell’ANG e del Dipartimento, ogni 30 giorni per pianificare attività e confrontarsi su idee e proposte da presentare e condividere con il Dipartimento e l’Agenzia.

L’Agenzia e il Dipartimento coinvolgeranno attivamente l’Ambassador Network nella realizzazione di eventi e iniziative e in momenti formativi.

L’incarico si intende a titolo gratuito e, per la realizzazione delle attività autorizzate, l’ANG si farà carico del rimborso spese di viaggio, vitto e alloggio. 

L’Ambassador Network sarà presentato alla Commissaria europea delegata alle politiche giovanili, Marija Gabriel, e alla Ministra per le politiche giovanili, On. Fabiana Dadone, nella cerimonia di lancio dell’Anno Europeo, che si terrà a Roma il 24 marzo 2022.

COME PARTECIPARE

I giovani interessati a candidarsi dovranno rispondere alla Call disponibile al seguente link, entro venerdì 11 febbraio 2022: https://forms.gle/qWkTUcyrKX3grGyn9

I candidati selezionati dovranno successivamente fornire una propria foto, un contatto di riferimento, una breve bio e un video di presentazione di 60 secondi (diverso da quello eventualmente inviato in fase di candidatura), in cui emerga l’impegno rispetto ai temi oggetto della Call, che saranno pubblicati sui siti istituzionali nella sezione dedicata ai rappresentanti dell’Ambassador Network.

NewsLetter

Iscriviti alla nostra newsletter e rimani aggiornato sulle iniziative del mondo ANG