Cerca

Accreditamento Gioventù, esiti della valutazione delle richieste pervenute entro il 31 dicembre 2021

16/02/2022 | Erasmus+
Accreditamento Gioventù, esiti della valutazione delle richieste pervenute entro il 31 dicembre 2021

Con il Comitato tenutosi il 15 febbraio e la decisione della Direttrice Generale Lucia Abbinante, l’Agenzia Nazionale per i Giovani continua l’attività di accreditamento delle organizzazioni candidate per il Programma Erasmus+, in vista della prossima scadenza per la presentazione delle richieste di finanziamento prevista per il 23 febbraio 2022 alle ore 12.

L’Accreditamento nel settore Gioventù di Erasmus+ è uno strumento per le organizzazioni che intendono attuare regolarmente attività di mobilità a fini dell’apprendimento nel settore. L’accreditamento offre, infatti, un accesso semplificato alle opportunità di finanziamento annuali nell’ambito dell’Azione chiave 1 del Programma.

Sono state sottoposte a valutazione le richieste pervenute all’Agenzia entro il 31 dicembre 2021; si tratta di 72 richieste di Accreditamento nel Settore della Gioventù (Azione Chiave 150). In particolare, a seguito della riunione del 15 febbraio 2022 in cui il Comitato di Valutazione ha espresso il proprio parere sull’esito della valutazione delle domande pervenute, l’Agenzia ha approvato 5 richieste di Accreditamento.

Rispetto al totale delle 72 richieste, 12 sono state respinte per mancato rispetto dei criteri di ammissibilità e 55 sono state respinte per mancato rispetto dei criteri qualitativi.

Le organizzazioni accreditate hanno sede in 5 Regioni diverse così ripartite sul territorio nazionale:

  • Veneto
  • Puglia
  • Umbria
  • Emilia-Romagna
  • Lazio

Si pubblicano di seguito i risultati della valutazione: 

Esito KA150 – Richieste di Accreditamento nel Settore della Gioventù pervenute entro il 31.12.2021

NewsLetter

Iscriviti alla nostra newsletter e rimani aggiornato sulle iniziative del mondo ANG