Cerca
Corpo Europeo di Solidarietà

Quality label

Le organizzazioni e gli enti che intendono partecipare al Corpo europeo di solidarietà per promuovere le attività di volontariato devono possedere l’accreditamento, denominato Quality label o Marchio di qualità. Fa eccezione l’opportunità Progetti di solidarietà, per la quale non è necessario richiedere l’accreditamento.

L’assegnazione del Marchio di qualità è un processo che certifica che un’organizzazione può e intende svolgere attività di solidarietà di alta qualità in conformità con principi, obiettivi e standard di qualità del Corpo europeo di solidarietà. 

Esistono due tipologie principali di Marchio di qualità, in funzione del ruolo (o dei ruoli) che l’organizzazione intende svolgere:

  • ruolo di accoglienza, che comprende l’intera gamma di attività relative all’accoglienza di un partecipante al Corpo di solidarietà, tra cui il programma e il sostegno durante le fasi del progetto;
  • ruolo di sostegno, che consiste nel sostenere, preparare e/o formare i partecipanti prima della partenza, nello svolgere attività di mediazione tra loro e le organizzazioni di accoglienza e/o nel fornire sostegno ai partecipanti una volta ritornati dall’attività.

Oltre a questi ruoli, le organizzazioni che intendono richiedere finanziamenti per l’attuazione di progetti di volontariato, gestire e coordinare attività di volontariato, dovranno ottenere un Marchio di qualità per organizzazioni capofila o “lead organisations”. Le organizzazioni che non sono titolari di un Marchio di qualità per organizzazioni capofila partecipano ai progetti in qualità di partner. 

I requisiti per ottenere il Marchio di qualità variano in funzione della tipologia di Marchio di qualità richiesto e le organizzazioni devono essere in grado di dimostrare la capacità di espletare i compiti e le responsabilità pertinenti al ruolo per il quale fanno domanda.

Le organizzazioni che richiedono il ruolo di capofila dovranno compilare sezioni supplementari del modulo di domanda, illustrare i loro obiettivi di lungo termine e il piano di attività, i benefici attesi e il loro approccio alla gestione del progetto. 

La richiesta del Marchio di qualità, che le organizzazioni e gli enti italiani inoltrano all’Agenzia Nazionale per i Giovani, avviene attraverso lo specifico webform disponibile all’indirizzo https://webgate.ec.europa.eu/web-esc/screen/home con codice ESC50 Quality label. Il modulo reca con sé le Linee guida per la sua compilazione.

La richiesta può essere inoltrata online in qualsiasi giorno dell’anno. Se accordato, il Marchio di qualità avrà valore fino al 2027, anno in cui terminerà l’attuale programma Corpo europeo di solidarietà. 

Ottenuto il Quality label, organizzazioni ed enti possono partecipare al Corpo europeo presentando progetti o aderendo in qualità di partner; hanno, inoltre, diritto a comparire nel Portale del Corpo europeo di solidarietà, dove sono pubblicate le opportunità offerte dalle organizzazioni con Quality label, e ad accedere al database dei giovani iscritti al Corpo europeo della solidarietà.

Prima di effettuare la richiesta occorre prepararsi!

Tutti i dettagli sono disponibili nella Guida al Programma Corpo europeo di solidarietà, che dedica uno specifico capitolo al Quality label. L’iter di valutazione delle richieste prevede la lettura della richiesta inviata, un’intervista telefonica con la persona di contatto ed una eventuale visita in loco; il personale dell’Agenzia valuta in tal modo sia la conoscenza dei principi e delle procedure del Programma, sia l’adeguatezza delle attività di apprendimento proposte ai partecipanti e delle misure di supporto a loro dedicate.

Prendi visione delle comunicazioni dell’ANG sul Quality label:

NewsLetter

Iscriviti alla nostra newsletter e rimani aggiornato sulle iniziative del mondo ANG