Cerca

Il Direttore Generale

Lucia Abbinante

Il Direttore generale, con funzioni di rappresentanza dell’Agenzia, ne dirige la struttura ed è responsabile della gestione e dell’attuazione delle direttive impartite dal Ministro vigilante.


Il direttore generale da settembre 2020 è la dott.ssa Lucia Abbiante.

Lucia Abbinante, 32enne barese, è la prima donna ad essere nominata Direttore Generale dell’Agenzia Nazionale per i Giovani.
Madre del piccolo Flavio, sin dalle scuole superiori si interessa di educazione non formale e di processi per l’attivazione giovanile sui temi dello sviluppo territoriale, della coesione sociale e della promozione dei diritti dell’Infanzia e dell’adolescenza.
Esperta di media education e innovazione sociale, ha collaborato da giovanissima alla fondazione del primo laboratorio di idee dei giovani di Carbonara, Quartiere di Bari dove nasce e vive.
Per 10 anni ha animato e co-coordinato le attività di Radio Kreattiva, la prima web radio antimafia italiana partecipata dagli studenti e dalle studentesse e basata sul metodo delle redazioni diffuse, premiata e riconosciuta come best practice a livello nazionale.
Nel 2015 ha collaborato all’ideazione e al coordinamento di Sarai, il primo network istituzionale di digital radio dei giovani promosso dall’Autorità Garante Infanzia e Adolescenza e successivamente ha co-ideato il Network Indifesa di Terre des Hommes Italia, la prima rete di web radio e giovani ambasciatori contro la violenza e le discriminazioni di genere.
Per il programma “Fuoriclasse” di Save the Children Italia, finalizzato alla promozione del benessere a scuola e contro la dispersione scolastica, ha coordinato le attività del partner su Bari e ha assunto il ruolo di facilitatrice a livello locale e nazionale dei consigli consultivi di studenti, genitori e docenti per l’innovazione della scuola.
Fino al 2018 ha coordinato le attività di due gruppi locali del Movimento Giovani Sottosopra per Save the Children.
Ha collaborato a numerosi progetti di rigenerazione culturale delle periferie e svolto docenze in comunicazione e progettazione sociale.
Nel 2018, per il Comune di Bari, ha facilitato la costruzione delle Reti Civiche Urbane.
Laureatasi con 110 e lode in Scienze della Comunicazione presso l’Università degli Studi di Bari con una tesi sul digitale e i modelli partecipativi per la creazione di prodotti culturali, ha studiato presso l’Universitat Internacional de Valencia attraverso il programma di interscambio Erasmus per poi conseguire la laurea magistrale in Marketing presso il Dipartimento di Economia, Management e Diritto d’impresa dell’UNIBA, con una tesi sul web e i modelli di collaborazione competitiva delle organizzazioni no profit.
Nel 2014 ha conseguito un master in Social Innovation e Social Business.
Per la Presidenza del Consiglio dei Ministri ha collaborato il Dipartimento per le Politiche Giovanili ed il Servizio Civile Universale sulle misure del programma 19/20 per i giovani e con il Dipartimento per le Pari Opportunità.
Nel 2019 ha assunto il ruolo di Consigliere per l’innovazione ed i progetti speciali nei settori giovani e sport presso gli uffici di diretta collaborazione del Ministro per le Politiche Giovanili e lo Sport.

NewsLetter

Iscriviti alla nostra newsletter e rimani aggiornato sulle iniziative del mondo ANG