Cerca
Corpo Europeo di Solidarietà

Richiesta di visto

Tutti i promotori italiani (siano essi beneficiari di progetti approvati dall’Agenzia Nazionale Italiana o partner di progetti approvati dall’Agenzia Esecutiva e/o da altre Agenzie Nazionali) che dovranno ospitare giovani per volontariato, tirocinio o lavoro provenienti da Paesi non appartenenti all’UE (inclusi i giovani provenienti da Turchia e Croazia), in concomitanza con la trasmissione della propria richiesta di visto di ingresso in Italia per i volontari all’Ambasciata o al Consolato d’Italia all’estero di competenza, sono invitati a richiedere all’Agenzia Nazionale italiana (ANG) la lettera di supporto alla suddetta richiesta di visto.

La richiesta all’ANG dovrà essere inviata agli indirizzi di posta elettronica 

La richiesta dovrà essere corredata dell’apposito modulo “Dati Visa volontari” completo di tutti i dati previsti.
Al fine di permettere una tempestiva istruttoria della pratica, si precisa che la richiesta della lettera di supporto deve essere fatta rispettando i tempi di presentazione delle richieste di visto alle rispettive Ambasciate o Consolati d’Italia all’estero di competenza: le richieste devono, pertanto, preferibilmente essere inoltrate in contemporanea con quelle trasmesse alle rispettive Ambasciate o Consolati d’Italia all’estero.
Si precisa, inoltre, che l’ANG invierà la lettera di supporto alla richiesta di visto di ingresso in Italia direttamente all’Ambasciata o Consolato d’Italia all’estero.

NB: Per i progetti approvati dall’Agenzia Esecutiva la richiesta deve essere corredata, oltre che del modulo sopra indicato, anche della copia della lettera di approvazione o dell’Accordo di Sovvenzione recanti le date di eleggibilità del progetto.

Modulo dati per VISA

NewsLetter

Iscriviti alla nostra newsletter e rimani aggiornato sulle iniziative del mondo ANG