Giovani, De Maio: al via le palestre di progettazione per dare forma alle idee dei giovani

Comunicati stampa ANG
UTILITÀ

Porte aperte all’Agenzia Nazionale per i Giovani a partire dal 4 aprile p.v. con il ciclo di “Palestre di progettazione” per formare giovani e semplificare l’accesso ai programmi europei

L’obiettivo degli appuntamenti sarà quello di facilitare l’accesso ai Programmi e promuovere le opportunità offerte da Corpo europeo di Solidarietà e da Erasmus+. I due programmi rappresentano preziose opportunità di partecipazione attiva, inclusione, promozione della cittadinanza europea, nonché occasione per promuovere talento e creatività delle nuove generazioni e le palestre di progettazione sono un’occasione per permettere ai giovani di “toccare con mano” le opportunità che ci sono nonché di confrontarsi, attivamente, con il personale dell’Agenzia.

Aprire fisicamente le porte dell’Agenzia rappresenta un modo efficace per facilitare il confronto tra istituzione pubblica e cittadino. Un’occasione per fornire gli strumenti giusti, soprattutto a coloro che non hanno mai partecipato ad entrambi i programmi, uno spazio per “allenarsi” ed intraprendere un percorso di partecipazione e cittadinanza attiva” commenta il Direttore Generale Domenico De Maio a margine della pubblicazione del calendario completo degli appuntamenti “un’iniziativa volta a presentare alle nuove generazioni strumenti concreti per realizzare le loro idee. Un’occasione per capire da vicino il funzionamento dei programmi europei ed accedere alle opportunità che offrono. Giornate in cui la PA si apre ai cittadini favorendo dialogo e partecipazione.” Conclude la nota.

Per partecipare alle palestre è necessario iscriversi e, se selezionato, si avrà diritto anche a una parte di rimborso delle spese di viaggio.

L’iniziativa si aggiunge ad una programmazione di appuntamenti territoriali (Info Day e Training Day) che l’Agenzia avvierà, con la collaborazione di Eurodesk Italy, a partire dalle prossime settimane fino a dicembre. Le tappe locali (Prato, Oristano, Salerno, Padova, Vicenza, Varese, Bari, Gorizia, Spilinbergo, Modena, Ferrara) andranno ad arricchire le occasioni di incontro e confronto con le nuove generazioni anche su tutto il territorio italiano.

erasmus mini

corpoeuropeo mini

occasioni mini

ALTRE ATTIVITÀ, PARTNERSHIP E CAMPAGNE