AVVISO IMPORTANTE per invio volontari SVE in Russia

Archivio notizie
UTILITÀ

Nel caso in cui stiate preparando una domanda progettuale nell'ambito di Erasmus+ che include attività SVE di invio di volontari in Russia, vi avvisiamo che il Consolato Russo, ai fini del rilascio del visto d’ingresso, richiede una polizza assicurativa obbligatoria che NON corrisponde al piano assicurativo EVS previsto dal Programma Erasmus+ (né ivi compresa).

A questo si aggiunga che lo stesso Consolato rilascia Visti d’ingresso in Russia NON superiori a 3 mesi.

Alla luce di quanto sopra, in sede di presentazione della proposta progettuale vi consigliamo di prevedere nel budget:

  1. SOLO x i servizi superiori a 90gg: costi eccezionali per il viaggio di rientro in Italia che dovrà essere effettuato dal/dai volontari SVE per il rinnovo del visto;  
  2. costi eccezionali per l’assicurazione supplementare richiesta dal Consolato Russo.

Per ogni ulteriore chiarimento è opportuno contattare direttamente il Consolato Russo di competenza.

erasmus mini

corpoeuropeo mini

occasioni mini

  • Facebook

  • Twitter

ALTRE ATTIVITÀ, PARTNERSHIP E CAMPAGNE