Campus Mentis 2010: giovani laureati e mercato del lavoro a confronto

Archivio notizie
UTILITÀ

Far incontrare domanda ed offerta, orientare i giovani alla scelte che possono dare maggiori opportunità occupazionali, consigliare sulle modalità più efficaci di candidatura e di presentazione del curriculum vitae sono solo alcune delle sfide che oggi si trovano di fronte istituzioni, mondo imprenditoriale e giovani laureati o studenti. A questo scopo nasce "Campus Mentis", un progetto voluto dal Ministero della Gioventù e realizzato dall'Università La Sapienza - Centro di ricerca Impresapiens, che raccoglie l'eredità dei confortanti risultati ottenuti con il "Global Village Campus" 2009  (http://www.globalvillagecampus.it/).

Otto settimane in contesti d'eccezione per far incontrare e mettere a confronto giovani laureati e mercato del lavoro. 1600 ragazzi, 200 laureati per ogni settimana suddivisi in due gruppi, veri e propri talenti selezionati dalle università di tutto il territorio nazionale, parteciperanno ad una esperienza unica di formazione, orientamento ed incontro con le più importanti aziende italiane ed estere. Tre le sedi scelte per ospitare altrettante tappe di "Campus Mentis": Pomezia (RM), dal 25 ottobre al 19 novembre; Catania dal 22 novembre al 4 dicembre e ad Abano Terme (PD), dal 5 al 17 dicembre.

La ricerca del lavoro è uno dei temi più rilevanti dell'agenda politica, imprenditoriale e dei giovani che si affacciano al mondo del lavoro: un tema delicato che riguarda i sogni di milioni di giovani e che rappresenta il punto di partenza per programmare il proprio futuro professionale e di realizzazione umana. "Campus Mentis" sarà a questo proposito un'occasione per misurarsi in attività formative classiche, seminari in aula, e più innovative e sperimentali, outdoor. I ragazzi sosterranno infatti colloqui, "cocktail interview" con le aziende, assessment, business case, e molto altro. Inoltre, al termine delle ore di formazione, potranno praticare attività sportive o mettersi alla prova in prima persona con spettacoli ed eventi culturali.

"Campus Mentis" sarà dunque un vero e proprio laboratorio di talenti, in cui i ragazzi saranno invitati a mettersi in gioco sotto tutti i punti di vista, mostrando le proprie competenze ed abilità in ogni campo. Uno strumento di valutazione completo, attraverso il quale le aziende potranno selezionare i migliori talenti, verificandone capacità e idoneità soprattutto dal punto di vista pratico e organizzativo.

Ma i blocchi di partenza del progetto Campus Mentis sono anche occasione per tirare le somme sui risultati ottenuti del Global VIllage Campus nel 2009. Il 77% dei ragazzi che nel 2009 hanno partecipato al GVC nel giro di un anno ha trovato lavoro. Alcuni sono stati assunti dalle aziende che hanno aderito al progetto, altri hanno consolidato posizioni precedenti, altri ancora hanno fatto valere l'esperienza nel loro curriculum. Il 44,7% ha avuto contatti con una o più aziende, fino ad un massimo di tre. Il 31,1% ha fatto più di sette colloqui, il 10,6% ha ricevuto offerte di lavoro da più di sette aziende.

In tutto sono stati 600 i ragazzi che hanno partecipato al Global Village Campus nell'ottobre 2009, mentre le aziende che hanno aderito sono state una cinquantina. Il Campus ha offerto 60 ore di racconti di esperienze aziendali, 10 ore di colloqui, 25 di conferenze, più 50 di attività per testare la capacità di leadership dei ragazzi e quella di lavoro in gruppo.

Visita il sito web di Campus Mentis: http://www.campusmentis.it/ .

erasmus mini

corpoeuropeo mini

occasioni mini

  • Facebook

  • Twitter

ALTRE ATTIVITÀ, PARTNERSHIP E CAMPAGNE