Nuovo Programma europeo per i giovani: facciamo il punto

Archivio notizie
UTILITÀ

A quasi un anno dalla sua presentazione, Erasmus for All, il nuovo programma europeo per l'educazione, la formazione, i giovani e lo sport per gli anni 2014-2020, sta per arrivare al culmine dell'iter legislativo che porterà alla sua adozione.

Il Consiglio dell'Unione Europea ha apportato alcune modifiche alla proposta iniziale della Commissione e il Programma è ora in discussione presso la Commissione Educazione e Cultura del Parlamento. Le principali novità introdotte in sede parlamentare riguardano:

  • il nome del Programma, che potrebbe divenire YES (acronimo di Youth, Education, Sport),
  • la necessità di mantenere separati come sotto-programmi GrundtvigLeonardo e Youth in Action,
  • la richiesta di un maggior supporto al volontariato giovanile e all'educazione non-formale.

Per approfondire gli step e i relativi contenuti che hanno portato all'attuale proposta di Programma, sulla quale il Parlamento Europeo si esprimerà con voto definitivo ai primi di dicembre, vi rimandiamo ad una presentazione in powerpoint prodotta da SALTO- Participation e al sito SALTO.

erasmus mini

corpoeuropeo mini

occasioni mini

  • Facebook

  • Twitter

ALTRE ATTIVITÀ, PARTNERSHIP E CAMPAGNE