SafariJob: quando le politiche attive ottengono successo

Archivio notizie
UTILITÀ

Sono stati presentati a Roma, nel corso del Convegno del 29 ottobre scorso, i risultati del Progetto SafariJob – Tirocini formativi in Europa, promosso da Inps Gestione Dipendenti Pubblici in cooperazione con l’Agenzia Nazionale per i Giovani ed il supporto tecnico di Eurodesk Italy.

Lo studio di valutazione quantitativa e qualitativa delle esperienze all'estero dei tirocinanti, basato sui dati della valutazione in itinere ed ex-post e sulle attività seminariali di valutazione finale realizzate con i tirocinanti stessi, dimostra che il progetto SafariJob è uno strumento di grande rilevanza per una maggiore e più rapida occupabilità dei giovani partecipanti.

Questo primo esperimento di politiche attive per una maggiore occupabilità dei giovani si inserisce all’interno degli attuali e futuri percorsi europei di mobilità educativa transnazionale, rientrando nelle direttive espresse dall’iniziativa faro della Strategia Europa 2020 denominata “Gioventù in Movimento”.

Il progetto anticipa, di fatto, i parametri di funzionamento delle nuove iniziative dell’Unione europea per combattere la disoccupazione giovanile, come ad esempio l'offerta di tirocini prevista da “Garanzia per i Giovani”.

Visita la il sito del progetto per

erasmus mini

corpoeuropeo mini

occasioni mini

  • Facebook

  • Twitter

ALTRE ATTIVITÀ, PARTNERSHIP E CAMPAGNE