Sport modello di vita premia il judo

Archivio notizie
UTILITÀ

“A Scampia non c’è solo criminalità; c’è invece tanta voglia di rivalsa, di affermazione. Noi qui insegniamo ai ragazzi a rispettare le regole. Chi lo fa, sa che sarà parte di una famiglia, chi non lo fa sa dov’è la porta”.La ricetta di Gianni Maddaloni è semplice: sport e legalità.

 

 

Un esempio, la sua vita spesa per lo sport, che non poteva passare inosservato agli occhi del progettoSPORT MODELLO DI VITA, che nel pomeriggio di mercoledì 

4 dicembre 2013 si è recato con una propria delegazione a Scampia (Napoli), proprio nei locali della palestra Star Judo, perconsegnare a Gianni Maddaloni un tatami nuovo di zecca. Il tatami servirà come pedana di allenamento per i tantissimi bambinie ragazzi che ospita nella palestra.

erasmus mini

corpoeuropeo mini

occasioni mini

  • Facebook

  • Twitter

ALTRE ATTIVITÀ, PARTNERSHIP E CAMPAGNE