Gli auguri del Direttore dell'ANG D'Arrigo al Coni per i suoi 100 anni

Archivio notizie
UTILITÀ

“Mi unisco alla felicità espressa ieri dal Presidente Malagò  nel vedere, alla festa svoltasi al Foro Italico, centinaia e centinaia di giovani, veri protagonisti dello sport – dichiara Giacomo D’Arrigo, Direttore Generale dell’Agenzia Nazionale per i Giovani in occasione dei festeggiamenti per il centenario del CONI iniziati domenica 8 giugno al Foro Italico di Roma.

“Lo Sport è fondamentale nella vita di ogni ragazzo perché aiuta a trasmettere valori sani ed imprescindibili nella loro vita che il CONI li personifica al meglio. Questo uno dei tanti motivi che mesi fa ci ha spinti a siglare un accordo con il CONI finalizzato a valorizzare la dimensione europea dello Sport e a gettare le basi per dar vita ad una serie di attività volte a favorire l’inclusione sociale dei giovani, le pari opportunità, il contrasto alla dispersione scolastica e l’adozione di stili di vita salutari.”

“Un percorso – prosegue D’Arrigo – che l’Agenzia ha iniziato più di un anno fa con il progetto “Sport modello di vita”  che ha ottenuto, e continua ad ottenere, un gradissimo successo a testimonianza di quanto lo sport è sempre di più, per i giovani, un motore importante per la loro crescita, socializzazione e formazione. Per questo motivo ieri, all'apertura dei festeggiamenti, eravamo presenti con il villaggio Sport Modello di Vita che ha visto il coinvolgimento di numerosi ragazzi attraverso la pratica di diverse attività sportive."

“Auguri quindi al CONI – conclude D’Arrigo -  affinché i prossimi 100 anni continuino ad esser quel trionfo di emozioni, suoni e colori che abbiamo visto ieri al Game Open del Foro Italico”.

erasmus mini

corpoeuropeo mini

occasioni mini

  • Facebook

  • Twitter

ALTRE ATTIVITÀ, PARTNERSHIP E CAMPAGNE