Sbloccati 5.711.472,00 euro in favore dei Giovani

Archivio notizie
UTILITÀ

L’Agenzia Nazionale per i Giovani ha pubblicato la graduatoria dei progetti approvati alla seconda scadenza del 2014 del settore Gioventù di Erasmus+, nell'ambito della KA1 Mobilità degli individui, KA2 Cooperazione in materia di innovazione e scambio di buone pratiche e KA3 Sostegno per la riforma delle politiche.

Su 444 proposte progettuali ricevute sono 267 quelle che hanno ricevuto un esito positivo sbloccando fondi per un totale di 3.290.947,00 euro. A questa somma si aggiungono i 2.420.525,00 euro sbloccati nel corso della prima scadenza di marzo nella quale sono stati approvati 118 progetti.

“Siamo soddisfatti di quanto fatto nella prima parte dell’anno – dichiara Giacomo D’Arrigo Direttore Generale dell’Agenzia Nazionale per i Giovani – il lavoro di informazione e promozione del Programma sul territorio sta portando i suoi frutti. Le associazioni, i giovani e gli enti locali stanno infatti recependo l’importanza di attingere ai fondi europei per promuovere la partecipazione attiva delle nuove generazioni.”

“Abbiamo infatti impegnato quasi la metà dei fondi che ci sono stati assegnati dalla Commissione Europea per il 2014: un totale di 5.711.472,00 EURO a beneficio di associazioni, enti locali, cooperative, fondazioni e gruppi informali di giovani. In attesa della terza scadenza dell’anno di ottobre – conclude D’Arrigo - continueremo a lavorare affinché ogni singolo euro sia impegnato a favore dei giovani, con l’obiettivo di incentivare e sostenere le loro iniziative sul territorio.”

I beneficiari realizzeranno iniziative transazionali ed internazionali volte a stimolare la partecipazione attiva dei giovani, il multilinguismo, la cittadinanza europea e  l’acquisizione di conoscenze e competenze spendibili nel mercato del lavoro.

Per consultare gli esiti delle valutazioni clicca qui

erasmus mini

corpoeuropeo mini

occasioni mini

  • Facebook

  • Twitter

ALTRE ATTIVITÀ, PARTNERSHIP E CAMPAGNE