A Lubiana la conferenza "Youth work impacts Europe” nell'ambito del progetto BpE

Youth workers
UTILITÀ

Si svolgerà a Lubiana, in Slovenia, dal 25 al 27 settembre la seconda European Peer Learning Conference del progetto BpE - Become Part of Europe, di cui l'ANG è capofila. 

La conferenza, dal titolo "Youth work impacts Europe", avrà l'obiettivo di finalizzare le raccomandazioni relative al ruolo dello youth work a supporto dei giovani migranti, rifugiati e richiedenti asilo (YMRA).
I partecipanti all'appuntamento inizieranno col discutere i risultati ottenuti dai quattro gruppi di lavoro tematici identificati nella prima Conferenza di Amsterdam (ottobre 2017); eleboreranno, quindi, le raccomandazioni finali; individueranno, infine, le strategie per la diffusione delle stesse raccomandazioni. 

La conferenza rappresenta, dunque, un importante passaggio del progetto BpE, il momento in cui il lavoro svolto da youth workers, giovani migranti, rappresentanti di istituzioni, Commissione europea e organizzazioni internazionali per la condivisione partecipata di esperienze, pratiche di intervento e sfide approderà alla definizione di raccomandazioni condivise e strutturate.

La fase successiva del progetto sarà incentrata sulla creazione di modelli innovativi di pratiche di youth work, portando a conclusione un progetto triennale di approfondimento contenutistico e definizione di concrete pratiche di lavoro.    

Per maggiori informazioni vai al sito del progetto http://bpe-project.eu/news/2nd-european-peer-learning-conference-25th-27th-september-2018-ljubljana/

Guarda il video della conferenza di Amsterdam 

erasmus mini

corpoeuropeo mini

occasioni mini

  • Facebook

  • Twitter

ALTRE ATTIVITÀ, PARTNERSHIP E CAMPAGNE