Presto operativa la nuova iniziativa dell’UE Corpo Europeo di Solidarietà. Stay tuned!

Corpo Europeo di Solidarietà
UTILITÀ

Nel mezzo dell’estate fervono i lavori per rendere operativa la nuova iniziativa Corpo europeo di solidarietà. Vediamo cosa bolle in pentola!

Le Agenzie Nazionali che gestiscono nei Paesi Programma il capitolo Gioventù di Erasmus+ hanno ricevuto dalla Commissione europea la seguente indicazione: impegnare nei progetti presentati alla scadenza di aprile 2018 (R2 2018) anche i fondi del round 3 previsti per le Attività di volontariato (ex SVE).

La prossima scadenza per le Attività di volontariato (ex SVE) sarà, dunque, nell’ambito del Corpo europeo di solidarietà e presto ne conosceremo la data.

Dunque ci siamo!

A breve sarà pubblicato quanto occorrerà per presentare progetti nell’ambito del Corpo europeo di solidarietà:

  • una Call con le prossime scadenze, previste tra settembre e ottobre;
  • la Guida;
  • i form di candidatura.

Una novità riguarda l’ampliamento dello scopo geografico di ESC, che prevedrà il coinvolgimento dei Paesi UE, Paesi EFTA, Paesi candidati ad entrare nell’Unione e Paesi confinanti. Le Attività di volontariato con i Paesi e le aree citate saranno, quindi, sostenute dal nuovo Corpo europeo di solidarietà e non più dal programma Erasmus+:Gioventù.

Cercheremo di essere tempestivi nel fornirvi aggiornamenti non appena ve ne saranno.
Monitorate il nostro sito per saperne di più!

erasmus mini

corpoeuropeo mini

occasioni mini

  • Facebook

  • Twitter

ALTRE ATTIVITÀ, PARTNERSHIP E CAMPAGNE