Risposte ai quesiti pervenuti: Gara a procedura aperta per l’affidamento delle attività di valutazione dei volontari europei

Bandi
UTILITÀ

Risposte ai quesiti pervenuti: Gara a procedura aperta per l’affidamento delle attività di valutazione dei volontari europei previste nell’ambito del Servizio Volontario Europeo del programma comunitario Gioventù in Azione - Annualità 2010

 

Numero Gara: 560992; CIG: 0509184FE9

Q1: Siamo interessati come organizzazione a  partecipare ai due bandi di gara dell'A.N.G. in scadenza il prossimo 27 luglio ( bando attività formative  Numero gara: 560946 CIG:0509163E95 e bando attività di valutazione Numero gara: 560992 CIG:0509184FE9), a tal proposito si pongono le seguenti richieste specifiche di chiarimenti:

a) C'è un disciplinare tecnico o capitolato dei servizi posti a gara?

R: No, in quanto le attività rientrano nell'ambito di quanto previsto all'interno delle finalità dell'Azione 2 del Programma "Gioventù in  Azione". Eventuali informazioni sul Programma e sull'Azione 2 sono disponibili sul sito www.agenziagiovani.it.

b) Il fatturato, come da requisito lettera c) punto II art.9 del bando,  deve essere riferito solo all'oggetto principale delle gare cioè al codice codifica 80500000-9 del CPV oppure anche alle codifiche 55300000-3, 98341000-5?

R: Il fatturato indicato nella lettera c) del punto II dell'art. 9 deve essere riferito solo all'oggetto principale della gara e cioè al codice codifica 80500000-9 del CPV.

c) Sempre per i requisiti alla lettera c) punto II art.9 del bando si chiede di conoscere qual' è il periodo di riferimento per l'ultimo triennio di esercizio?

R: Il periodo di riferimento per l'ultimo triennio di esercizio è 2007- 2008- 2009.

d) Oltre alla formula del R.T.I. nelle gare in questione e'ammessa la procedura dell'avvalimento Art. 49./50 Dlgs 163/06?

R: L'istituto dell'avvalimento è ammesso nei limiti di legge.

Q2: In riferimento al requisito Capacità tecnica e professionale previsto al punto II del art. 9 dei bandi in scadenza il 27 luglio (( bando attività formative Numero gara: 560946 CIG:0509163E95 e bando attività di valutazione Numero gara: 560992 CIG:0509184FE9),  si chiede se la certificazione dei servizi prestati a favore di amministrazioni o enti pubblici può essere sostituita dalle copie dei contratti esistenti  tra la nostra organizzazione e gli enti pubblici nostri appaltanti, inerenti i servizi del triennio 2007-08-09 aventi ad oggetto quello principale di  gara codice codifica 80500000-9 del CPV.

R2: La certificazione dei servizi prestati a favore di amministrazioni o enti pubblici può essere sostituita dalle copie dei contratti stipulati tra il concorrente e la stazione appaltante se accompagnati da autocertificazione attestante la loro regolare esecuzione (anche se in itinere).

Q3: Sempre in riferimento alle gare dell'A.N.G.  in scadenza il prossimo 27 luglio ( bando attività formative  Numero gara: 560946 CIG:0509163E95 e bando attività di valutazione Numero gara: 560992 CIG:0509184FE9), quale documentazione si chiede di produrre concretamente (quando alla lettera d)del punto III dell'art.9 dei due bandi   si fa riferimento "documentazione attestante la messa in campo di capacità finanziare e professionalitàproporzionate alla quantità di fondi comunitari che l'organismo sarà chiamato a gestire" .

R3: In riferimento alla lettera d) del punto III dell'art. 9 si deve produrre una dichiarazione attestante la disponibilità economica e di risorse professionali del concorrente, idonee a garantire il corretto e puntuale espletamento delle attività oggetto del bando., anche qualora venga richiesta l'esecuzione anticipata del servizio; l'accertamento, a cura dell'Agenzia, è assolutamente discrezionale.

Q4: Si chiede se in luogo della documentazione richiesta alla lettera e) del punto III dell'art.9, di entrambi i bandi,  è possibile inviare per i diretti responsabili degli adempimenti della prestazione, in firma originale un EUROPASS CURRICULUM VITAE e/o un EUROPASS PASSAPORTO DELLE LINGUE facendo riferimento alla Dichiarazione Sostitutiva ai sensi del DPR 445/2000?

R4: E' possibile inviare in firma originale un EUROPASS CURRICULUM VITAE e/o un EUROPASS PASSAPORTO DELLE LINGUE, salva la facoltà dell'Agenzia di controllare la veridicità di quanto dichiarato con l'autocertificazione.